LE NUTRIE ALL’UNIVERSITA’

Re nutria2

Le nutrie del fiume Bisenzio sono state protagoniste di un video realizzato dagli studenti del Campus dell’Università del New Haven, nella città di Prato.

I ragazzi americani hanno scelto la nutria come soggetto del loro video per il test finale di lingua italiana. Il risultato è un documentario che mischia ironia a una buona osservazione dell’animale.

Abbiamo intervistato Jacob Nemec, uno degli autori, che nel film interpreta il Re Nutria. Buona lettura!

Come è nata l’idea di fare un video divertente su nutria?

L’idea di fare il video è venuta dalla mia classe di italiano. Per la nostra prova finale potevamo scegliere se parlare con il nostro professore di italiano oppure fare un video in lingua italiana, così io e due amici abbiamo deciso di fare un documentario-commedia sulla nutria. Dopo essere stati a Prato per ben tre mesi, ci siamo molto affezionati alle nutrie, perciò abbiamo pensato che sarebbe stato divertente fare un video su di loro.

Perché proprio le nutrie?

Abbiamo scelto le nutrie perché sono carine e adorabili. Ogni volta che avevamo del cibo in avanzo, andavamo in riva al fiume Bisenzio per portarlo a una colonia di nutrie. In America gli animali selvatici di solito scappano dagli esseri umani, quindi per noi era incredibile constatare come le nutrie non avessero paura di noi, addirittura si avvicinavano al punto che le potevo accarezzare.

Re nutria

Come avete realizzato il video?

Abbiamo osservato le nutrie e abbiamo trascorso un po’ di tempo con loro. Quando portavo loro del pane da mangiare, restavo lungo il fiume per oltre un’ora. Spesso gli abitanti di Prato e i loro bambini venivano da me incuriositi, così io davo loro un po’ del pane che avevo portato, e anche loro lo davano da mangiare alle nutrie.
Sono anche le situazioni come questa che mi ha fatto sentire molto benvenuto a Prato, durante la mia avventura di studio all’estero! Abbiamo fatto tutte le riprese con mio iPhone 5S e il mio amico Tim ha fatto il montaggio del video, che è venuto molto bene!


Come è nata l’idea del “Re Nutria”?

L’idea del “Re Nutria” è stata mia. Questo documentario doveva essere comico, quindi ho pensato che sarebbe stato divertente se mi fossi vestito come una grande nutria: il “Re Nutria”. Per il mio costume ho usato il maglione di un amico, carote per i miei denti e una vecchia cintura per la mia coda.  

 

Vi lasciamo ora alla visione del simpaticissimo documentario realizzato dai ragazzi americani:

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...