ONALIM E LA NUTRIA DI EXPOSONG

es13

Nel videoclip di “ExpoSong”, canzone molto ironica e sagace dedicata a Expo 2015, a fare da filo conduttore è una simpatica nutria-mascotte.
Abbiamo intervistato la blogger Isabella di Onalim, che ha scritto e ideato la canzone assieme al cantautore Pablo Ciallella.

Ciao Isabella! Sul tuo blog ami raccontare le tante anime di Milano: ironica, sentimentale, buffa, colorata, solidale e imperfetta. Quando è nato il blog? Per quale motivo le tue muse ispiratrici sono “le papere del naviglio che nuotano controcorrente”?

Il blog è nato quattro anni fa per raccontare una Milano al contrario che quasi non esisteva. Milano negli ultimi anni ha invertito rotta ed è diventata molto più accogliente e quindi oggi Onalim è più un racconto sereno della città. Proprio quando nasceva il blog avevo notato che le papere del naviglio nuotavano controcorrente, che seguivano la loro personalissima strada incuranti delle mode milanesi. Sono diventate subito le muse ispiratrici del blog.

es33d

Lo scorso anno hai vinto la prima edizione di Explog, concorso indetto da Milano ODD, con il post “Expo 2015 sarà per Milano un’occasione straordinaria”. Ed è proprio da quel post e dall’incontro con il cantautore Pablo Ciallella che è nata “ExpoSong”. Raccontaci qualcosa di più…

Sì, un anno fa ancora nessuno parlava di Expo, era troppo presto. E così avevo deciso di scrivere un post composto solo da domande, alcune ispirate alla cronaca e altre surreali. Dopo qualche mese ho conosciuto Pablo. Eravamo in stazione centrale quando gli ho chiesto “Vuoi scrivere una canzone partendo da un mio testo?”. Pablo mi ha chiamato tre giorni dopo, l’aveva scritta. Me l’ha cantata ed era bellissima. Pablo aveva compreso lo spirito. Ero commossa. Poi ha posato la chitarra e guardandomi spaesato mi ha chiesto “Isabella, ma cos’è l’Expo?” Pablo ha talento, non avrei mai voluto fare questa canzone con un altro.

pablo-ciallella-milano-exposong

Sei tu ad aver curato la realizzazione dei bellissimi disegni animati che si vedono nel videoclip della canzone? Perché è stata scelta proprio la nutria come mascotte?

Sì, li ho fatti io. Ho passato due mesi a disegnare giorno e notte. La nutria è un animale che vive a Milano, buffo, pacifico, poco conosciuto e ingiustamente maltrattato. Mi sembrava perfetto per il ruolo da protagonista.

Abbiamo letto che una tua foto con la nutria di “ExpoSong” è ora esposta alla mostra “People of Expo”. Ci sono state altre occasioni di celebrità per la nutria-mascotte?

Sì la nutria di ExpoSong dal naviglio della Martesana è approdata nel salotto buono di Milano. Le occasioni, se ci saranno, ci troveranno sull’attenti.

Nutria-exposong

Leggendo il tuo blog, abbiamo visto che le nutrie sono un soggetto che più volte ha animato la tua curiosità. Ne vedi molte lungo i navigli? Dove le hai incontrate per la prima volta?

E’ stato sul naviglio della Martesana. Ho visto una nutria nuotare usando una fetta di pane come una tavoletta da piscina e poco più avanti una colonia di nutrie lavarsi energicamente pancia e schiena mostrando i dentoni arancioni. Sono rimasta folgorata. La prima volta che ho visto le nutrie le ho scambiate per delle pantegane. Per farmi perdonare dovrò portarne almeno una fino al red carpet.

exposong
Ringraziamo Isabella e vi lasciamo all’ascolto e alla visione del videoclip di Exposong:

 

Potete leggere il testo della canzone cliccando qui http://www.onalim.it/2015/01/20/exposong-cosa-succedera-a-milano-durante-lexpo/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...